AAA cercasi idee innovative per “La Via del Romanino”

Girolamo Romani, detto il Romanino, sarà protagonista di un nuovo itinerario culturale che, partendo da Brescia, si snoderà attraverso Franciacorta, Lago d’Iseo e Valle Camonica.

Chi è costui? È stato uno dei pittori più importanti del Cinquecento. Le sue opere sono conservate in alcuni prestigiosi musei del mondo e in provincia di Brescia, suo luogo d’origine, un territorio che gli ha permesso di esprimere liberamente il suo stile trasgressivo e a tratti comico-grottesco. Ritroviamo quindi i suoi lavori in diverse chiese della città e nella Pinacoteca Tosio Martinengo, ma non solo: possiamo dire che il Romanino, tra dipinti e cicli di affreschi, abbia lasciato i segni del suo passaggio in ogni luogo in cui si è recato.

Ma per poter creare un nuovo percorso turistico che sia degno di una figura così illustre serve un progetto originale

Pensi di avere delle idee innovative per rendere giustizia al Romanino?Questo concorso fa proprio al caso tuo!

Ma di cosa si tratta?
Il tema del concorso “Un’idea per il Romanino” è la realizzazione dell’immagine coordinata dell’itinerario dedicato al Romanino, che potrebbe essere inserito anche nell’ambito di Brescia e Bergamo Capitali della Cultura 2023.

Chi può partecipare?
Studi grafici e liberi professionisti del settore grafico-pubblicitario, che vogliano contribuire con la loro creatività al progetto.

Cosa deve includere il progetto?
I partecipanti dovranno: individuare il nome dell’itinerario, disegnare il logo, inventare un pay off e creare una linea grafica.

Verrà messo a disposizione del materiale?
Sì, è possibile scaricare una scheda tecnica delle tracce del Romanino da Brescia alla Valle Camonica.

Come partecipare al concorso?
Scarica il bando per conoscere tutti i dettagli.