Museo di Arte Contemporanea Remo Bianco in Franciacorta


La Montina e Villa Baiana non significano soltanto vini pregiati, ospitalità e ristorazione di altissimo livello, ma sono anche sinonimo di raffinata cultura e sincera passione per l’arte.

Nel 1998 Giancarlo Bozza, alcuni appassionati d’arte e Lyda Bianchi, sorella dell’artista milanese, hanno fondato l’Associazione Remo Bianco, acquisendo le opere dell’artista, importante e geniale precursore delle principali correnti del Novecento italiano. Apprezzato da Fontana, che presenzierà alla sua opera 3D nel 1953, Remo Bianco (Dergano 1922 – Milano 1988) è stato fra i precursori del Noveau Realisme. A New York conosce Pollock, creatore dell’Action Painting, e poi Burri, importante esponente italiano della corrente Informale.

Tra le sue opere più rappresentative, i Tableaux Dorès, alcuni dei quali possono essere ammirati proprio nei saloni di Villa Baiana e de La Montina, sede permanente delle opere del Bianco risalenti anche ad altre fasi della sua evoluzione stilistica.

Sulle pareti degli ambienti delle Tenute si trovano all’incirca novata opere, esempi di arte nucleare, spaziale, tridimensionale, insieme alle impronte ed ai collage.

Una vasta selezione di capolavori che ben narra la storia di questo eclettico artista milanese.

A questa esposizione si affianca una scenografica Galleria d’arte, posizionata all’entrata della Cantina, che ospita importanti mostre ed esposizioni temporanee e fa da preludio, nel segno dell’arte, alla visita della cantina.

Con il logo La Montina per la cultura, l’azienda è particolarmente impegnata in iniziative artistiche e culturali, promuove incontri e convegni, stampa pubblicazioni, confermandosi una realtà tesa a sperimentare fattivamente quell’intenso connubio tra vino, arte e cultura e buon vivere ormai divenuto uno degli elementi caratterizzanti di un territorio così unico, quale è la Franciacorta.

Il museo è visitabile su prenotazione al termine della visita guidata della cantina: mail.

Fondazione Remo Bianco.

Testo e fotografie fornite da Cantina La Montina

Iniziativa realizzata nell’ambito del bando Wonderfood & Wine di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia per la promozione di Sapore inLOMBARDIA

Privacy Policy | Cookie PolicyPreferenze sulla privacy • Progettato e sviluppato da Linoolmostudio Marketing Turistico