Chiesetta di San Mauro


Situata nella frazione Acquaiolo, posta più a valle rispetto al centro, che conserva ancora abitazioni in pietra, in perfetto stile rustico. La chiesetta, di ricostruzione novecentesca, è dedicata a San mauro, devoto e fidato collaboratore di San Benedetto. In un paese così vicino al lago non poteva certo mancare un santo che cammina sulle acque in soccorso di chi sta per affogare.
Preceduta da un ristretto sagrato pavimentato con autobloccanti, la chiesa presenta il fronte principale dotato di un piccolo portico aperto sui tre lati mediante tre archi a tutto sesto sorretti da esili colonne e coperto da tetto a tre falde. Ai lati dell’ingresso vi sono due finestre sempre ad arco, che illuminano la navata. Internamente la chiesa si presenta a navata unica con un allargamento sul lato destro, per rendere l’aula più capiente.
Giorno di venerazione: 15 gennaio.

Iniziativa realizzata nell’ambito del bando Wonderfood & Wine di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia per la promozione di Sapore inLOMBARDIA

Privacy Policy | Cookie Policy • Progettato e sviluppato da Linoolmostudio Marketing Turistico