Le Orme degli Arcosauri


È possibile scoprire come camminavano gli arcosauri, antenati di dinosauri e coccodrilli, visitando la località della Madonna del Disgiolo a Zone. Raggiunta la piccola chiesetta dedicata a Maria, su una parete rocciosa formatasi nel Triassico Superiore (220 milioni di anni fa), si osservano ben settanta orme fossili allineate a formare cinque piste, ovvero cinque sequenze di passi compiute milioni di anni fa da questi grossi rettili preistorici.

Le impronte sono le più grandi e le meglio conservate d’Italia e hanno permesso di tracciare il loro identikit: animali quadrupedi lunghi dai due ai sei metri con zampe anteriori più piccole di quelle posteriori che li facevano camminare con un passo piuttosto corto; ogni zampa aveva cinque dita dotate di altrettanti artigli.

Il sito si trova a circa 800 metri di quota in via Valurbes, a nord dell’abitato di Zone, lungo il tratto dell’Antica Strada Valeriana che porta al passo Croce di Zone. Si consiglia di parcheggiare l’auto nei pressi del cimitero e seguire per circa venti minuti (un chilometro) le indicazioni dell’Antica Strada Valeriana.



Credits:

Iniziativa realizzata nell’ambito del bando Wonderfood & Wine di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia per la promozione di Sapore inLOMBARDIA

Privacy Policy | Cookie Policy • Progettato e sviluppato da Linoolmostudio Marketing Turistico