Chiesa di San’Antonio Abate a Cusato


La chiesa fu riedificata nel XVI secolo su una precedente cappella. Ad aula unica divisa da due archi traverso e presbiterio rettangolare. La pala dell’altare raffigura Sant’Antonio Abate di Ottavio Amigoni. Gli affreschi delle pareti e la volta del presbiterio sono attribuiti alla bottega del pittore iseano Domenico Voltolini.

Iniziativa realizzata nell’ambito del bando Wonderfood & Wine di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia per la promozione di Sapore inLOMBARDIA

Privacy Policy | Cookie Policy • Progettato e sviluppato da Linoolmostudio Marketing Turistico