Fondazione Paolo e Carolina Zani per l’Arte e la Cultura


Sede istituzionale e centro culturale della Fondazione Paolo e Carolina Zani, la Casa Museo ospita oltre 800 opere tra cui dipinti di Canaletto, Tiepolo, Guardi, Longhi, Boucher, sculture del genovese Filippo Parodi e romane dei Della Porta, accanto a preziosi arredi barocchi e rococò principalmente francesi e veneziani e straordinari oggetti d’arte applicata del XVII e XVIII secolo, raccolti in oltre trent’anni di intensa attività di ricerca dall’imprenditore e collezionista Paolo Zani.

Capolavori assoluti sono la coppia di Commodes del 1789 di Giuseppe Maggiolini con tarsie di Andrea Appiani e il Tavolo ottagonale in pietre dure realizzato tra la fine del Seicento e l’inizio del Settecento nella Galleria dei Lavori di Firenze.

La visita alla Casa Museo è consentita solo su prenotazione ed è sempre accompagnata.

Immagini fornite da Fondazione Paolo e Carolina Zani per l’Arte e la Cultura.

Iniziativa realizzata nell’ambito del bando Wonderfood & Wine di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia per la promozione di Sapore inLOMBARDIA

Privacy Policy | Cookie Policy • Progettato e sviluppato da Linoolmostudio Marketing Turistico