Sentiero da Esmate alla Chiesa di San Defendente



Il percorso

Proseguire lungo via Monte Clemo e svoltare a destra in via Clisano. Superate alcune abitazioni, ci si incammina su una sterrata dal fondo sassoso, fino a raggiungere dopo circa 40 minuti la chiesetta di S. Defendente posta a 674 metri di altitudine.

Per il ritorno, una volta lasciata la chiesa, imboccare  sulla destra una stradina sterrata, con fondo in buone condizioni, segnalata da un cartello come “Sentiero natura del Sebino”. In 25 minuti si raggiunge la chiesetta di S. Rocco, in prossimità di Via Cerrete, poco distante dal punto di partenza.

Come arrivare e dove parcheggiare

Per chi arriva dal Lago d’Iseo, seguire la SP 469 fino a Riva di Solto e Solto Collina fino a raggiungere l’abitato di Esmate.
Per chi arriva da Bergamo, percorrere la SS 42 fino a Piangaiano e poi la SP 77 fino a Solto Collina e poi Esmate.

Attraversato l’abitato di Esmate, è possibile parcheggiare in corrispondenza del campo da calcio in via Monte Clemo oppure nei pressi del cimitero in via Cerrete.

Info utili

Vicino alla chiesa si trova un’area attrezzata per picnic oltre a panchine dalla quali poter godere vedute mozzafiato che spaziano dalla Valcamonica con l’Adamello all’alto lago d’Iseo, dalla Corna dei Trentapassi a Monte Isola e al basso lago.


Prenota subito:


Affidati all'esperienza di: