Cammino di Carlo Magno


Il cammino prende il nome da una leggenda del XV secolo che narra del passaggio di Carlo Magno in Valle Camonica.

Il percorso

Il percorso si snoda prevalentemente lungo la mezza costa dei rilievi montani. Nonostante sia un itinerario di media difficoltà, presenta comunque alcune salite e discese abbastanza impegnative. L’altimetria varia da tappa a tappa, si parte da circa 200 metri s.l.m. a Lovere per arrivare a circa 1300 metri s.l.m. a Ponte di Legno.

Il senso del Cammino, che ripercorre la leggenda di Carlo Magno, è unidirezionale e porta verso le montagne: partendo da Lovere si segue la destra orografica del fiume Oglio fino al centro di Boario Terme dove, attraversando il paese, si passa sulla sinistra orografica, per poi tornare sul versante destro da Edolo fino a Ponte di Legno.

L’itinerario può essere diviso in cinque tappe:  Lovere – Darfo Boario Terme; Darfo Boario Terme – Breno; Breno – Grevo; Grevo – Edolo e Edolo – Ponte di Legno.

A Boario Terme e a Edolo il Cammino di Carlo Magno incrocia la Via Valeriana.

Info utili

Clicca qui per scoprire nel dettaglio il percorso.

Il Cammino di Carlo Magno è indicato da apposita segnaletica.



Credits:

Prenota subito:


Affidati all'esperienza di: