Percorso verde in Franciacorta


L’intero percorso è segnalato da cartelli con la scritta “Percorso Verde-itinerario Franciacorta Brut” . Lasciamo l’auto nel parcheggio della chiesa Parrocchiale di Clusane d’Iseo, attraversiamo la strada provinciale e ci immettiamo sulla ciclabile Brescia-Paratico. All’ingresso di Paratico, all’altezza del primo semaforo pedonale, svoltiamo a sinistra in via Tengattini e, raggiunto il semaforo successivo, attraversiamo nuovamente la strada provinciale e raggiungiamo il centro del paese e la Parrocchiale. Scendiamo a sinistra in direzione di Capriolo, seguendo le indicazioni della pista ciclabile Paratico-Palazzolo. Giunti nel centro di Capriolo, proseguiamo in salita verso il Castello (che si raggiunge dopo 500 mt.) e all’altezza di via Colzano, svoltiamo a destra in discesa e raggiungiamo il centro di Adro. Giriamo a sinistra prima in via Carota e poi in via Santa Maria fino allo stretto incrocio con via Cave, che imbocchiamo a destra per inoltrarci lungo il rilievo collinare. Proseguiamo su sterrato fino alla chiesa di S. Eufemia e, allo stop, svoltiamo a sinistra in via S. Bonomelli e sempre dritti fino ad entrare nell’abitato di Colombaro. Superata la Chiesa Parrocchiale, ammiriamo alla nostra destra l’ampio panorama con il lago, Monte Isola e sullo sfondo il Monte Guglielmo. Alla piccola rotonda svoltiamo a sinistra per un ultimo strappo che in poche pedalate ci riconduce a Clusane.


Prenota subito:


Affidati all'esperienza di: