Sentiero basso del Corno


Dalla piazza Vittorio Veneto si percorre la strada alla destra del torrente Rino che collega la parte bassa a quella alta del paese. Una volta arrivati in prossimità della via degli Ulivi, seguire le indicazioni della segnaletica. Dopo qualche metro la strada diventa sentiero, arrivando così al percorso vita. In coincidenza con una bacheca si svolta a sinistra. Il sentiero sale attraverso il bosco. Al bivio, prendendo a sinistra si raggiunge il santuario di San Gregorio, mentre prendendo a destra si arriverà alle pareti di arrampicata. Proseguendo verso la strada statale si giunge a delle grotte dette “spolverine”. Percorrendo per ottocento metri la pista ciclabile in direzione Tavernola si può visitare il pozzo glaciale. Per ritornare si può percorrere la statale in direzione Predore.

Contenuto a cura di:
Amministrazione Comunale, Gruppo Alpini e Proloco Eventi Predore


Prenota subito:


Affidati all'esperienza di: